Buon pomeriggio instancabili lettori!

Olivia Ross e Alessia Toscano hanno letto – e direi apprezzato 😉 – “Coming Back” di Betty Nakaichi, edito Hope Edizioni.
Romance non-stop

La trama di Coming Back ha quel quid di intrigante quanto basta per convincere un lettore vagante a sceglierlo, inoltre è parzialmente ambientato in Cina.
Sono sempre stata una persona curiosa, amante della cultura e della conoscenza, e la Cina è una di quelle terre che hanno tanto da raccontare ai cuori e alle anime delle persone che la visitano, e che si accingono ad osservare le sue bellezze miste alle magiche tradizioni. 
Continua a leggere…

Il rumore delle pagine

Buongiorno, un paio di mesi fa Hope Edizioni ci ha inviato il romanzo standalone uscito il 21 marzo 2018 “Coming Back”, scritto da Betty Nakaichi (autrice pugliese trapiantata in Giappone, dove lavora come insegnante d’italiano). Finalmente quest’oggi posso parlarvi del suo libro, un romanzo che statene certi sarà in grado di sorprendervi.

Continua a leggere…

Pieces of Paper Hearts Blog

Il 21 Marzo scorso, è uscito Coming Back, romanzo d’esordio di Alba Prattichizzo.

Alba, alias Betty Nakaichi, originaria di San Severo vive da più di dieci anni in Giappone a Tokyo, con la sua famiglia.

Coming Back, paranormal romance edito Hope Edizioni, narra la storia di due innamorati Adam ed Eliza.

Continua a leggere…

San Severo Web

La storia è avvincente – anche perché ricorda molto la fantomatica maledizione che perseguitò la famiglia Lee (Bruce e Brandon) – e ben intrecciata; molto bello il mix di culture (italiana, anglo-americana, cinese) incarnato dai personaggi: si percepisce il fascino dell’autrice per la cultura e la sensibilità orientale.
A proposito di personaggi.. il mio preferito è Mike, attuale fidanzato di Eliza e subito declassato al ruolo di ex non appena rientra in scena Adam, il grande amore della protagonista. La mia simpatia per lui è direttamente proporzionale alla sua sfiga. Il racconto del primo incontro fra Mike ed Elisa e del loro progressivo innamoramento (tanto diverso dal colpo di fulmine tra Eliza e Adam) è la pagina più ispirata del libro, a mio avviso.
La scena finale, poetica e commovente, dà un respiro alla concitazione delle pagine precedenti e scioglie la tensione.
Buono, anche se piuttosto nascosto tra le righe, il cliffhanger legato a Mei Ling.

itaca, from Anobii

Carissima Alba, finito il libro!
I miei complimenti, è proprio bello!
Ti confesso che ero un po’ prevenuta su certe storie orientaleggianti, così lontane dai nostri vissuti. E invece fin dalle prime pagine sono stata catturata.
La trama appassiona; l’intreccio, per quanto complesso, è pienamente fruibile grazie alla tua capacità di riprendere puntualmente tutti i fili della narrazione.
I capitoli brevi, i “balzi” nello spazio e nel tempo, l’immediatezza del discorso diretto, le variazioni dei punti di vista e dei tempi verbali, lo sviluppo contemporaneo dei piani narrativi, tutto contribuisce a creare una efficace tensione…
Insomma, mi hai conquistata!!!
Bravissima!

Ebe Anastasio

Complimenti Alba, bellissimo libro. Sono fiero di te!

Domenico Sacco

Lo scorso 21 marzo è uscito il libro COMING BACK di ALBA PRATTICHIZZO, alias BETTY NAKAICHI (Hope Edizioni, 376 pagine, prezzo ebook 3,49 EURO, cartaceo 14,99 EURO, disponibile su Amazon.it in versione digitale e cartaceo, presto anche in libreria). Il design di copertina di questo libro tutto ‘made in Capitanata’ è stato realizzato da GIUSI MELE, una giovanissima grafica-progettista di Torremaggiore.

 

Continua a leggere…

La gazzetta di San Severo

L’Oriente che incontra l’Occidente, la vita che sfida la morte, il bene contro il male, l’amore che supera ogni limite. C’è questo e molto altro in Coming Back, romanzo d’esordio della sanseverese Alba Prattichizzo, uscito lo scorso 21 marzo edito Hope Edizioni. La storia si dipana tra gli Stati Uniti e la Cina e le sue antiche tradizioni. Secondo la tradizione cinese, quando una persona muore la sua anima si divide in tre. Una sale in cielo. Una resta nella tomba e l’ultima risiede nella tavoletta del tempio.

Continua a leggere…

La voce di San Severo

 

Come è nata l’idea di questo libro?

Era un’idea che avevo dentro da tanto. Fin da piccola sono stata affascinata dalla tragica storia di Buce e Brandon Lee, dalla loro prematura scomparsa, dalle voci che circolavano sul loro infelice destino. Da lì, ho creato una storia fatta di maledizioni, tradizioni e demoni, un mondo in cui la vita sfida la morte, l’amore vince la vendetta.

Continua a leggere…

Le officine del testo, Intervista autrice

Leggo per vivere di magia, scrivo per creare magia”.  Si racconta così Alba Prattichizzo originaria di San Severo ma, ormai da anni, residente a Tokyo, che ha dato alla luce il suo primo romanzo “Coming Back”.

Continua a leggere…

San Severo Tv

Ciao Alba, ho finito di leggere il libro, mi è piaciuto tantissimo è stato molto coinvolgente da non riuscire a smettere. Affascinante l’amore tra i due con un legame così forte e l’equilibrio tra Yin e Yang sempre presente dall’inizio alla fine. Conoscere un popolo così lontano a noi con le sue tradizioni e leggende mi ha molto entusiasmata. Grazie e non smettere di scrivere mi raccomando. Aspetto con ansia il seguito.

Oriana, San Severo

“Cos’ha la priorità nella tua vita? Il lavoro? La famiglia? Gli amici? L’amore? Trova il centro della tua vita, tutto il resto si disporrà in equilibrio attorno a esso. Io avevo messo te al centro della mia. Dopo la tua morte mi fu impossibile trovare un nuovo equilibrio.”

Ho finito il libro da poche ore e non so da dove cominciare. L’autrice per me è stata una dolce scoperta. A parte il bellissimo dialogo che si è instaurato tra noi, mi ha pure accompagnata in alcune fasi della mia lettura in cui rimanevo sbalordita dagli eventi che succedevano. Continua a leggere…
Il mondo di Simis
Sarò sincera: è un libro che mi ha ossessionata dall’inizio alla fine!
Mi è piaciuto tantissimo e mi ha coinvolta così tanto da arrivare a sognare i personaggi di notte! Non mi succede spesso, ma questa volta sono stata letteralmente rapita dalla vicenda, così particolare e diversa.
Ho provato molte emozioni: tristezza, gioia, curiosità…
Passion for Books

Eliza e Adam dovranno lottare per il loro amore che mi è parso immediatamente di una purezza e sincerità commovente.

Un romanzo in cui l’autrice ha saputo mantenere alto il tasso di aspettativa e mistero unendolo ad una meravigliosa storia d’amore, intensa, profonda, con la A maiuscola: insomma la storia d’amore che tutti noi sogniamo…continua a leggere

Da Amazon,
L’amore tra Adam ed Eliza è viscerale, in alcuni punti ti spacca il cuore a metà. L’idea sulla maledizione cinese e la conseguente profezia è davvero geniale.
Non posso farvi un riassuntino poiché farei grandi spoiler, basta leggere la sinossi, ma tenendo presente ciò che vi ho detto lo consiglio assolutamente.
Diverso dagli altri.
0 cliché.
Una lettura nuova.
Consigliato:4 stelle
 

Un libro da leggere con attenzione per il contesto orientale in cui ci fa immergere la scrittrice: una realtà densa di leggende e magia. È romantico, commovente, a tratti doloroso e con quel pizzico di mistero che ti tiene incollata fino ad un finale da fazzoletti alla mano, molto poetico e adatto al tipo di storia narrata. Per gli amanti dei grandi amori, quelli del “per sempre” è consigliatissimo!  continua a leggere

“Coming Back” narra la storia di un amore che sfida la vita e la morte, trascende lo spazio e il tempo pur di riunire due anime destinate a stare insieme. Differentemente da quanto potessi aspettarmi, però, non è un romanzo dove l’amore trionfa a tutti costi, supera tutti gli ostacoli per trovare il caro vecchio “e vissero tutti felici contenti”, no. Questo è un romanzo che, seppur romanzato con miti, leggende ed elementi fantasy, racconta di come l’Amore debba lottare per poter sopravvivere, combattere e rischiare, indipendentemente dalle probabilità di successo…continua a leggere

Era da un po’ che non leggevo un buon Paranormal, ultimamente mi sono dedicata soprattutto ai Romance e mi ci voleva proprio cambiare genere per staccare un po’.
Devo ammettere che la trama di questo libro è parecchio accattivante, poi si sa la Cina ha un non so che di magico e sono sempre stata attratta dalle sue tradizioni, quindi non potevo assolutamente farmi scappare questo libro…continua a leggere

Tutto questo è terribilmente affascinante *^*

Dovevo assolutamente spendere due parole per questo testo, mi è piaciuto un sacco! Mi ha attirata l’introduzione, con quell’accenno su questa sorta di “paranormale” (passami il termine applicato a questo caso) e l’ho letto tutto d’un fiato.
Ti faccio i complimenti per lo stile semplice e la trama intrigante, brava brava brava!
A presto 🙂

Beh, la storia si mostra interessante, con questo ritorno. Mi piace molto la tua scrittura, lineare ma al tempo stesso incalzante. Davvero complimenti, continuerò la lettura.

“Bisogna aver paura dei vivi, non dei morti”. E a me è venuto in mente che non è della morte che dobbiamo temere, ma del non morire perlomeno quando si è in vita. A prescindere da ciò, hai una scrittura fluida e scorrevole. Avvincente. I miei complimenti.

Ciao! Innanzitutto volevo farti i complimenti per l’idea che hai avuto. È davvero particolare. Hai inserito dei concetti che fanno riflettere. Mi piace il tuo modo di scrivere, scorrevole ma non superficiale: analizzi ogni emozione, ogni dettaglio. La linea di mistero che hai creato è affascinante. È difficile essere originali oggi giorno e tu, con questa storia, lo sei. Continuerò a leggerla! Davvero bella! ❤️